Wind Tre best practice sul 5G, riconoscimento conferito dal Ministero dell’Industria e del Commercio della Repubblica Ceca

ROMA – Il Ministero dell’Industria e del Commercio della Repubblica Ceca ha conferito a Wind Tre, azienda guidata da Jeffrey Hedberg (foto), un importante riconoscimento per la “proficua collaborazione istituzionale e la condivisione delle best practice nell’ambito dello sviluppo del 5G”.

Sabina Strazzullo, Direttore delle Relazioni Istituzionali di Wind Tre, ha ritirato il “commemorative certificate” nel corso della cerimonia “5G FOR 5 CITIES”, svoltasi a Praga per l’assegnazione del trial 5G alle città della Repubblica Ceca, alla presenza del Vice Primo Ministro e Ministro dell’Industria e del Commercio, Karel Havlíček, del Vice Ministro per la Digitalizzazione e l’Innovazione, Petr Očko, del Ministro dello Sviluppo regionale, Klára Dostálová e del Vice Ministro dello Sviluppo regionale, David Koppitz.

Il riconoscimento attesta l’ampia disponibilità istituzionale dimostrata da Wind Tre nel promuovere, attraverso un dialogo costante, l’esperienza maturata in Italia nel trial 5G, favorendone così la condivisione oltre i confini nazionali.

Nel corso della cerimonia, Luca Monti, Direttore 5G e IoT Project di Wind Tre, ha illustrato gli aspetti caratterizzanti della sperimentazione, attualmente in corso a L’Aquila e Prato, e gli ambiti più rilevanti nell’implementazione dell’ecosistema 5G in Italia.