WindTre, nuovo spot che racconta le piccole imperfezioni umane

17
Claudia Erba

ROMA – WindTre torna in TV con Rosario Fiorello protagonista di un nuovo spot, in cui la tecnologia viene raccontata attraverso il lato ‘umano’ che si manifesta anche attraverso piccoli inconvenienti nella vita di tutti i giorni.

Ospite di una serata di gala, il brand ambassador di WINDTRE è infatti alle prese con un contrattempo molto comune: attorniato dai flash di fan e fotografi, si accorge di aver lasciato il suo smartphone in macchina. Anche il suo autista si rende conto della dimenticanza e i due si corrono incontro, in una divertente scena in slow motion immortalata con l’innovativa tecnologia Nightography del Galaxy S22, che permette di ottenere colori brillanti e dettagli nitidi anche nelle sequenze notturne.

Al centro della comunicazione, le proposte di WINDTRE per acquistare i nuovi modelli top di gamma Samsung, disponibili a partire da 19,99 euro in più al mese con l’offerta dedicata ‘Smart Pack Protect 5G Galaxy S22 Edition’ che comprende la protezione del dispositivo in caso di furto, oltre a 200 Giga in 5G* e minuti illimitati.

Per Claudia Erba, Brand Communication Director di WINDTRE, “questo spot porta avanti un format di comunicazione che parla di tecnologia con un approccio inclusivo e dal volto ‘umano’. Una banale dimenticanza diventa, in questo caso, il pretesto per rappresentare tutte quelle piccole situazioni imperfette che ci accomunano nella quotidianità e ci avvicinano”.

Lo spot, diretto da Gabriele Muccino, è in onda nei formati da 30 e 15 secondi. La pianificazione prosegue on line e con contenuti social dedicati sui canali Facebook e Instagram di WINDTRE.