Zaki, udienza interrotta senza completare la difesa: rinvio al 28 febbraio

19

MANSURA – L’udienza del processo a carico di Patrick Zaki e’ stata aggiornata al 28 febbraio. “La Procura ha iniziato a esporre i propri argomenti e poi il mio team legale ha cominciato a esporre i propri”, ha detto ai giornalisti Patrick Zaki rispondendo a una domanda su cosa fosse successo nell’udienza di ieri a Mansura. “Ci hanno fermato mentre stavamo presentando le nostre carte e i nostri argomenti”, ha aggiunto lo studente egiziano dell’Universita’ di Bologna.

“Si sono ritirati in camera” di consiglio “e hanno posposto per farci completare le carte che vogliamo presentare alla corte, non abbiamo ripreso ad esporre i nostri argomenti. Vedremo. Hanno posposto per riprendere a trattare le carte”. E ancora: “Il mio team legale e’ composto da quattro avvocati. Mentre il terzo stava parlando lo hanno fermato: c’e’ stato un piccolo scontro e poi hanno posposto al 28 febbraio”, ha concluso Zaki parlando sulla trafficatissima strada del palazzo di Giustizia.