Zingaretti: “Con Draghi sul fisco progressivo e no a nuove tasse”

9

ROMA – Tra le riforme, quella “fiscale è importante”, con “pilastri indicati di progressività fiscale, rifiuto di proporre nuove tasse, rifiuto della cultura dei condoni come soluzione di questo tema che sarebbe sbagliata e attenzione alla fiscalità sul lavoro”. Lo ha dichiarato il segretario Pd, Nicola Zingaretti (foto), dopo le consultazioni con il premier incaricato Mario Draghi.

“Siamo veramente molto soddisfatti per le linee guida e abbiamo apprezzato l’approccio culturale, strategico del professore – aggiunge – Crediamo che i contenuti e la visione sono sicuramente garanzia di serietà, stabilità, forza e autorevolezza della sfida governativa del professor Draghi. Non possiamo che confermare fiducia”.