Zingaretti: “Diamo una missione all’utilizzo delle risorse del Pnrr: riduciamo le disuguaglianze”

46

ROMA – “Diamo una missione all’utilizzo delle risorse del Pnrr: riduciamo le disuguaglianze. Oggi il 10% più ricco del nostro continente detiene il 58% della ricchezza totale, mentre il 50% più povero della popolazione ha solo il 4% della ricchezza totale. Se questa situazione non viene affrontata, si mina alla radice la credibilità della democrazia”. Lo afferma il governatore del Lazio Nicola Zingaretti, ex segretario nazionale del Pd, in una lettera pubblicata su Avvenire.

“Nel nostro Paese – aggiunge – nel 2020 le persone in povertà assoluta sono aumentate di oltre un milione, raggiungendo i 5,6 milioni, il 9,4% della popolazione, un valore quasi doppio rispetto a dieci anni fa. Una condizione di povertà assoluta che riguarda il 13,5% dei minori italiani. L’obiettivo primario per l’Italia – come per l’intera Europa – deve essere quello di dimostrare con concretezza e velocità una strada per abbattere le disuguaglianze, per cancellare la condizione di disparità e sofferenza che vivono milioni di persone, soprattutto giovani e donne”.