Zingaretti sulla Brexit: “Giorno triste, un pensiero agli italiani che vivono nel Regno Unito”

ROMA – “L’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea è un giorno triste per tutti coloro che credono nel progetto d’integrazione europea. Noi continueremo a batterci per un’Europa aperta e solidale, nella quale tutti i cittadini europei possano sentirsi a casa ovunque essi risiedano”. Così su Facebook il segretario Pd Nicola Zingaretti.

“Un pensiero ai nostri connazionali che vivono nel Regno Unito e che stanno vivendo mesi difficili tra incertezze continue. Il mio saluto va in particolare alla comunità democratica che fin dal referendum è al servizio dei cittadini della comunità italiana nel Regno Unito – prosegue il leader Dem – Crediamo in quella casa comune che ha garantito pace e prosperità risollevando milioni di cittadini dalle pagine più buie della storia. La nostra casa europea, che ha bisogno di essere ristrutturata e curata, non deve essere abbandonata: chi lo pensa mette milioni di cittadini fuori dalla storia e fuori dalle grandi sfide dell’umanità del nostro tempo”.