Ascoli Piceno, Guardia di Finanza a caccia di affitti in nero

guardia di finanzaASCOLI PICENO – Le Fiamme gialle di Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto a caccia di affitti ‘in nero’. L’attività di contrasto ha interessato zone e quartieri limitrofi ai punti nevralgici della costa, dove maggiore è risultata la concentrazione di immobili e appartamenti dati in affitto nei mesi estivi.

Obiettivo della Guardia di Finanza è stato quello di verificare la regolarità delle locazioni che, per la loro limitata durata, si prestano a non essere dichiarate.

Controllate oltre 50 posizioni, che hanno coinvolto a vario titolo 35 persone, di cui 17 proprietari di immobili che avrebbero occultato i proventi derivanti dalle locazioni per oltre 87.000 euro. Gli accertamenti proseguiranno per tutta l’estate.