Grande successo al Globe Theatre per la prima dell’Enrico V

ROMA – Trionfo venerdì sera per la prima della rappresentazione dell’Enrico V di Daniele Pecci, con le musiche di Patrizio Maria D’Artista e alla presenza del direttore artistico Gigi Proietti.

La cornice del Globe Theatre di Roma è stata protagonista della prima dell’Enrico V, testo scritto da Shakespeare proprio per il palco del Globe, portato in scena da un cast stellare e accompagnato dalle musiche di Patrizio Maria D’Artista che continua a raccogliere consensi fra il pubblico e gli addetti ai lavori, nonché le congratulazioni di Gigi Proietti ieri presente in prima fila.

“Enrico V”, rappresentazione di uno dei più famosi ed emblematici testi shakespeariani, ha incantato per circa due ore una platea affascinata da un Daniele Pecci, in veste di adattatore, regista e attore, ispirato e travolgente e da un cast di livello eccelso. Il testo è stato tradotto con un ritmo sempre vivo, spesso ironico, aiutato da una prossemica coinvolgente che ha portato lo spettatore a sentirsi parte della scena e a farsi trasportare nel vivo degli ambienti magistralmente descritti dalla voce inconfondibile di Carlo Valli, storico doppiatore di Robin Williams.

Prezioso il contributo dato dalle musiche di Patrizio Maria D’Artista che, con stile raffinato e coinvolgente, ha vestito di note le scene accompagnandole ed evidenziandone emozioni e sentimenti: “Non una sola nota stride, tutto si completa e si compone in un dramma che affascina e coinvolge” (cit. recensione Sam Stoner).

“E’ stata una grandissima prova per me e una grande gioia far parte di un cast meraviglioso come questo”, dichiara Patrizio Maria D’Artista, che si dice felice del successo raccolto al Globe per la prima e già a lavoro su altri importanti appuntamenti previsti in autunno.

“Enrico V” sarà ancora in scena al Globe Theatre fino al 6 agosto e, dopo il successo della prima, di certo pronto a raccogliere ancora molti consensi.