Roma: gare lente sulle buche, Virginia Raggi apre indagini

Virginia RaggiROMA – La sindaca di Roma Virginia Raggi (foto) ha disposto l’apertura di un’inchiesta interna per accertare il motivo della lentezza delle gare per i lavori stradali, ovvero per riparare le buche.

Raggi vuole verificare perchè sia difficile trovare dirigenti e funzionari comunali disponibili a comporre le commissioni per aggiudicare le gare.

“Chi ha sbagliato deve pagare, è finita la pazienza, voglio una risposta da dare ai cittadini. Voglio sapere perché le commissioni non si riuniscono”, avrebbe lamentato la sindaca della Capitale.