Taurisano: poliziotto eroe recupera la refurtiva oggetto di scippo

TAURISANO (LE) – Nella serata di ieri, verso le ore 21, in una via di Taurisano una donna veniva violentemente derubata della propria borsa e strattonata a terra da un individuo di sesso maschile, alto circa 1,75/1,80 metri, di corporatura leggera con addosso un giubbino smanicato di colore nero ed una felpa con cappuccio di colore sabbia indossato al fine di celare la propria identità.

L’individuo, non appena consumato il furto con destrezza, si allontanava a piedi di corsa, senza sapere però che da lì a poco avrebbe incontrato sulla propria via di fuga un poliziotto libero dal servizio che aveva assistito alla scena e che aveva udito le urla di aiuto della donna vittima del furto.

Dopo una lunga corsa tra le vie del paese, il malvivente, sorpreso dal tallonamento del poliziotto, decideva di abbandonare la borsa precedentemente sottratta alla vittima continuando con difficoltà la propria fuga. La concitazione e la scarsa illuminazione della strada impedivano al poliziotto di individuare il malvivente.

Il poliziotto, comunque, allertava i colleghi del locale Commissariato che si attivavano per la ricerca e l’identificazione dell’individuo. Grazie allo spirito operativo dell’agente, intervenuto libero dal servizio, e grazie all’immediato intervento della volante del Commissariato di Taurisano, la vittima nel giro di pochi minuti rientrava in possesso della propria borsa e di tutti gli effetti personali contenuti nella stessa.