Vincenzo Fatteruso, il curatore di immagine delle dive

Vicenzo con l'attrice Marilù De NicolaNAPOLI – É indubbiamente un curatore di immagine di successo il napoletano doc, Vincenzo Fatteruso, non per nulla si affidano a lui molte donne dello spettacolo come, tra le altre, l’attrice di teatro e di cinema Marilù De Nicola alla quale è legato anche da un profondo sentimento di amicizia, e la giovane ma assai promettente modella Asia, figlia della stessa De Nicola.

Vincenzo inizia sin da piccolo come ragazzo di bottega con il papà per poi iniziare a lavorare in svariati negozi acconciatori, acquisendo varie tecniche di lavoro. In tal maniera ha formato il suo eccellente stile personale. A sedici anni si è iscritto all’ Accademia Italiana dell’acconciatura e dopo cinque anni di corsi ha ottenuto il titolo di “maestro d’arte”, nomea che in passato hanno ottenuto- all’ interno della sua famiglia- sia il padre sia il nonno paterno. Durante gli anni accademici è entrato a far parte del Gruppo Moda Regionale e poi del Gruppo Moda Nazionale portando in giro per l’Italia la moda attuale ottenendo vari trofei e riconoscimenti ( targhe , coppe, diplomi etc…). Ha frequentato corsi di livello internazionale di scuola inglese e francese. Nell’anno 1999 ha aperto il suo salone a Napoli e col passare del tempo si ingrandisce sempre più.

Vincenzo, sei napoletano doc. Che cosa ami particolarmente della tua città?

“Ebbene sì, sono un napoletano verace”, quindi nato e cresciuto a Napoli. Che cosa posso dire di amare in particolar modo della mia città? Beh, è tutta bella e non si può – a mio avviso – che amarla, sebbene – e lo ammetto senza farmi problemi – non ha tutti pregi, come del resto non li ha nessuna grande metropoli. Poi direi che qui si mangia benissimo, quindi che il cibo è un suo fiore all’occhiello, pizza in primis”.

Credi che la Campania sia screditata dal punto di vista lavorativo?

“Beh, credo proprio di sì, ma oggigiorno è tutto il nostro Paese che non sta passando un gran bel momento dal punto di vista lavorativo, poi – ok – il Sud e la Campania in particolar modo non è molto considerata in questo campo. Però io credo che esistano anche dalle mie parti grandi lavoratori e che bisognerebbe quindi – come si suol dire – “non fare di tutta un erba un fascio”.

Quali cambiamenti vorresti per la tua terra?

modella Asia“Vorrei una terra migliore dal lato vivibile e ambientale con possibilità di lavoro più proficue in vista di un futuro migliore”.

Napoli è anche una città di mare… Che ricordi hai delle tue estati da bambino e da ragazzino?

“Bei ricordi sicuramente. Del resto – se ci pensi – i ricordi dell’infanzia sono sempre i più belli. Mi ricordo che qundo ero piccolo il mio papà mi portava al mare anche nella pausa pranzo del salone. E poi ricordo con tanto affetto le gite al mare con tutta la famiglia o i periodi di villeggiatura prima dei quali ci divertivamo a preparare le valigie”.

Parlavamo d’estate, ma appena si concluderà questa magica stagione, che cosa ti aspetti di ottenere dall’autunno?

“Di solito in autunno cadono le foglie – si sa – ma io vado controcorrente e mi auguro una stagione autunnale molto fiorente”.

Credito foto Enzo Daniele (nella foto Vincenzo con l’attrice Marilù De Nicola, nella foto con la modella Asia).

Il vestito di Asia è di Maria Colaneri.