59° anniversario del disastro del Vajont, Zaia: “Ferita aperta nella carne della nostra terra”

14

VENEZIA – “Il 59° anniversario del disastro del Vajont che si celebra oggi è una ferita aperta nella carne della nostra terra. Una ferita che ci impedisce di dimenticare quegli uomini e quelle donne che in un attimo persero la vita”.

E’ quanto scrive in un tweet il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia (foto).