800 anni Università di Padova, Casellati: “Libertà è la parola chiave”

25

PADOVA – “Sono 800 anni dell’università di Padova, 800 anni di un’università italiana di frontiera, che è stata la palestra intellettuale di un’Europa curiosa, enciclopedica, nel rapporto con il sapere, aperta alle scoperte, sensibile alle contaminazioni di idee. A questa università mi lega una lunga appartenenza”: così la presidente del Senato, Elisabetta Casellati intervenendo alle celebrazioni per gli 800 anni dell’Università di Padova.

Dopo avere salutato il presidente della Repubblica, Mattarella e le autorità presenti, la seconda carica dello Stato ha ricordato il concetto fondante alla base dell’università di Padova. “Ottocento anni fa un gruppo di professori e studenti ha costituito a Padova un nuovo polo di sapere e conoscenza, una precisa scelta valoriale e metodologica riassunta nel motto ‘universa universis patavina libertas’, tutta intera, per tutti, la libertà nell’università di Padova”.

“La libertà è la parola chiave, che ha segnato il lungo percorso di civiltà di questo ateneo, incubatore di idee da cui è nata l’Europa moderna”, ha sottolineato Casellati, nell’ateneo patavino è stata ricercatrice.