Air France annulla i voli del 22 febbraio fra Parigi e Kiev

17

PARIGI – Il vettore francese Air France ha annunciato l’annullamento dei suoi voli previsti per domani (22 febbraio) fra Parigi e Kiev, nell’ambito della crisi in Ucraina. Intanto, oltre alla tedesca Lufthansa e all’associata Swissair, anche il vettore austriaco Austrian Airlines ha sospeso a partire da oggi (21 febbraio) i voli da e per l’Ucraina per motivi di sicurezza.

In particolare, Lufthansa e Austrian hanno fermato i voli con destinazione Kiev e Odessa mentre continuano a monitorare gli sviluppi della crisi, si legge sul sito di Business Insider. Alcuni giorni fa aveva fatto altrettanto l’olandese Klm.