Alessia Pignatelli e Max Manfredi collaborano in una fiaba

sfavoleggiando pignatelli manfrediSfavoleggiando, si tratta di un libro di fiabe collettivo, con la straordinaria partecipazione del padre della musica italiana Max Manfredi che insieme alla pittrice Alessia Pignatelli hanno dato vita ad una fiaba per i piccoli e grandi sognatori.

Max Manfredi, in collaborazione con Marcello Stefanelli e Gabriele Santucci hanno scritto una storia molto particolare dal titolo “Cose piccole” illustrata magistralmente da Alessia Pignatelli che nonostante la sua giovane età, ha già raggiunto notevoli conferimenti artistici e letterari facendo approdare le sue opere anche nella Casa Bianca.

Manfredi, sulle scene da trent’anni, è cantautore, musicista, arrangiatore, scrittore e uomo di teatro che ha collaborato con i più grandi personaggi dello spettacolo, che lo stimano per le sue incredibili doti artistiche. Fabrizio De André, che ha partecipato nel suo disco “Max”, riferendosi al suo talento disse: “Max è il migliore di tutti“; anche Roberto Vecchioni ne ha sottolineato il suo talento dicendo: “È un capostipite, è uno che ha bazzicato col romanzo, con la poesia, col dialettale, con la canzone e senza, è uno capace, uno che non posso nemmeno limitare con il termine di cantautore“.

Il suo elevato percorso artistico è dunque noto a tutti gli amanti della musica e non solo, e, l’unione con la pittrice sulmonese Alessia Pignatelli in “Sfavoleggiando”, ne ha ampliato il linguaggio visivo del suo racconto edito da Il Cielo Capovolto di Maria Alberti e Stefano Carnicelli che hanno ideato questo grande progetto al fine di supportare la cultura in ogni sua forma.