Amazon: oltre 5,8 miliardi investiti in Italia dal 2010

43

ROMA – Dal suo arrivo in Italia nel 2010, Amazon ha investito oltre 5,8 miliardi di euro creando più di 9.500 nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato, di cui 2.600 nel 2020, in oltre 40 siti dislocati in tutto il Paese. Sono i dati evidenziati dal colosso americano in occasione della presentazione dell’Innovation Award 2021. L’anno scorso l’azienda ha inaugurato due nuovi centri di distribuzione a Castelguglielmo/San Bellino (Rovigo) e Colleferro (Roma), mentre nel 2021 entreranno in attività i centri di distribuzione di Novara e Cividate al Piano (BG), e il centro di smistamento di Spilamberto (MO).

Per servire i clienti Amazon Prime Now e Fresh, l’azienda dispone di due centri di distribuzione urbani a Milano e Roma. Oltre agli investimenti effettuati nella rete logistica, nel 2013 Amazon ha inaugurato il customer service di Cagliari e gli uffici corporate di Milano che, nel 2017, sono stati trasferiti in un edificio di 17.500 metri quadri nel quartiere emergente di Porta Nuova. L’azienda ha inoltre aperto a Torino un centro di sviluppo per la ricerca sul riconoscimento vocale e la comprensione del linguaggio naturale che supporterà la tecnologia utilizzata per l’assistente vocale Alexa.