Andrea Valente eletto presidente di Italmopa

26

VENEZIA – Andrea Valente è il nuovo Presidente di Italmopa – Associazione Industriali Mugnai d’Italia (Federalimentare/Confindustria) che rappresenta, in via esclusiva, l’Industria molitoria nazionale a frumento tenero e a frumento duro. Valente, eletto in occasione dell’Assemblea Generale annuale svoltasi a Venezia, succede a Emilio Ferrari che aveva ricoperto il ruolo di Presidente dell’Associazione negli ultimi 7 mesi subentrando al mai dimenticato  Silvio Grassi, prematuramente scomparso.

A Ferrari, l’associazione e il neo presidente Valente rivolgono il più sincero ringraziamento per il grande senso di responsabilità con il quale ha accolto il proprio incarico apportando un contributo estremamente significativo all’attività associativa in termini di esperienza e competenza.

“Mi sento particolarmente onorato di poter ricoprire il ruolo di Presidente Italmopa e i miei ringraziamenti vanno a tutte le Aziende molitorie associate che hanno riposto fiducia nel mio programma”, queste le prime dichiarazioni del neo presidente Italmopa. “Il nostro settore si trova oggi ad affrontare sfide impreviste, dovute ad una situazione estremamente complessa che fa seguito a due anni molto difficili per via della pandemia. I principali temi al centro dell’attenzione – quali, ad esempio, la questione approvvigionamenti e i costi di produzione, ma anche le problematiche strutturali che affliggono da sempre il settore molitorio nazionale – saranno affrontati dalla nuova squadra di Presidenza con l’intento di riuscire non soltanto a superare questa fase così delicata, ma anche di individuare soluzioni di più ampio respiro nell’interesse dell’intero comparto e dell’intera filiera”.

Andrea Valente è titolare di Molini Valente di Felizzano (AL), una delle realtà molitorie più rilevanti in Italia con specifico riferimento alla macinazione del frumento tenero.  Andrea Valente sarà coadiuvato nelle sue funzioni dai quattro vicepresidenti: Alexander Rieper (Rieper A.) ed Emanuela Munari (Munari F.lli) per la Sezione Molini a frumento tenero, Enzo Martinelli (Candeal Commercio) e Umberto Sacco (Moderne Semolerie Italiane) per la Sezione Molini a frumento duro.