“Aqvarivm” l’esposizione di Federico Russo alla Diorama Gallery a Roma

24

Il rapporto fra Roma e il Tevere indagato nell’esposizione “Aqvarivm” di Federico Russo presso la Diorama Gallery dal 9 al 12 Aprile 2022

ROMA – Al centro dell’esposizione è il rapporto fra Roma e il Tevere. Un rapporto contrastante, poiché da sempre il fiume è per la città fonte di commercio e vita, ma allo stesso tempo foriero di inondazioni e morte. Nel rappresentare il rapporto fra la città e le sue acque, Federico sommerge Roma intervenendo graficamente su alcune ristampe di incisioni piranesiane.

Giambattista Piranesi non è solo il più grande incisore di tutti i tempi, ma è forse anche il più grande interprete delle Antichità Romane. Le sue visioni oscillano fra una rigorosa e ingegneristica osservazione dei monumenti del passato e una loro distorta amplificazione in chiave fantasiosa, offrendo un’interpretazione rivoluzionaria dell’architettura di Roma, che ha per sempre cambiato la storia dell’arte e l’archeologia.
La città, così come rappresentata nell’opera di Federico, è sinonimo di civiltà e conoscenza, alla quale viene armoniosamente contrapposto il mondo delle profondità marine: selvaggio, invisibile, ignoto.

Gli abissi, evidente riferimento alla sfera onirica e all’inconscio, invadono metafisicamente la storia e le architetture romane. Una Roma surreale, che appare popolata da gigantesche creature acquatiche: così le antiche rovine divengono il fondale meraviglioso di un acquario senza tempo.

Federico Russo nasce a Roma l’11 febbraio del 1989. Sin da giovane si avvicina al disegno, affascinato inizialmente dai graffiti e dalla street art. Nel 2015 si laurea in storia dell’arte occupandosi di iconologia emblematica fiamminga durante la riforma protestante.
Dal 2017 inizia la collaborazione con alcune riviste d’arte e arrivano le prime esposizioni collettive. Se la prima mostra personale è Roma Annegata, organizzata al Lanificio nel 2021, è con “AQVARIVM”, inaugurata a Diorama nell’aprile 2022, che Federico afferma con piena consapevolezza il suo ruolo nel panorama artistico romano.

Diorama ed Essenziale Seta

Diorama è un museo, una galleria d’arte e una camera delle meraviglie, allestita da Giano Del Bufalo e Niccolò Maria Mottinelli, nel cuore del Rione Trastevere.
Essenziale seta è la firma di sartoria italiana pensata da Enrico Carloni ed Evaristo Maria Fabrizio, con l’obiettivo di creare una linea di accessori attenti all’identità e autenticità del design. Realtà differenti, ma accomunate dalla passione e dalle idee di giovani imprenditori (e sognatori) romani, che non dimenticano l’ispirazione del passato e la tradizione.

INAUGURAZIONE E ORARI
Sabato 9 aprile vernissage ore 18-22
Domenica 10 aprile open day ore 11-20, lunedì 11 e martedì 12 aprile apertura serale ore 18-21

Diorama GalleryA Q V A R I V M
Opere di Federico Russo