Arrivano i nuovi episodi di “Bing” da lunedì 14 settembre su Rai YoYo

90

ROMA – Arrivano su Rai YoYo gli attesi nuovi episodi della serie animata “Bing”. Appuntamento da lunedì 14 dicembre, tutti i giorni, alle ore 18.20 e in replica alle 9.25 (in onda tutti i giorni anche alle 6.50).

Le nuove puntate della serie beniamina dei più piccoli continuano a seguire il comportamento e la crescita del coniglietto Bing, che affronta sfide che sembrano alla sua portata, si rivelano spesso più grandi di lui ma alla fine diventano superabili quando Bing trova la chiave giusta. La serie è tratta dai libri del pluripremiato autore e disegnatore Ted Dewan. In particolare è stata sviluppata avvalendosi di accurate ricerche pedagogiche, e costruita tenendo come primo obiettivo il coinvolgimento e il divertimento dei più piccoli insieme a un secondo livello di lettura utile a genitori ed educatori. “Bing” è stato finalista a Cartoons on the Bay 2015 e ha vinto l’Emmy Kids Awards nel 2016.

La messa in onda su Rai Yoyo, RaiPlay e l’App RaiPlay Yoyo, oltre alle iniziative della casa di produzione Acamar Film, hanno reso la serie un cult. I nuovi episodi in arrivo sul Rai Yoyo arricchiranno l’appuntamento per i più piccoli, divertendoli, facendoli riflettere e rassicurandoli sulle loro capacità di far fronte sia alle imprese personali che alle relazioni con gli altri.

Nell’episodio dedicato al delicato momento della vaccinazione, un Bing entusiasta munito di stetoscopio irrompe nell’ambulatorio della dottoressa Molly e non vede l’ora di vaccinarsi per ottenere un adesivo del suo eroe preferito: ma deve aspettare il tuo turno e l’ultimo adesivo è già toccato alla sua migliore amica. Le sue lacrime semineranno il panico tra i piccoli pazienti ancora in attesa, forse fare il vaccino è davvero doloroso. Per fortuna un timbro scintillante della dottoressa sugellerà la bravura di Bing come paziente modello, restituirà a lui il sorriso e agli altri la fiducia nel medico e nella sua maestria nel fare i vaccini in modo rapido e indolore.

Come di consueto Bing saprà poi raccontare a suo modo, guardando in camera i suoi piccoli spettatori, ciò che è accaduto e come sia riuscito a capire la cosa giusta da fare: il suo angolo di riflessioni a voce alta e il suo linguaggio semplice e diretto stimolano il racconto delle esperienze, la riflessione sulle dinamiche relazionali e rassicurano sulla possibilità di trovare una soluzione.