Atlante: bonus anti-inflazione di 458 euro a ogni dipendente

20

bank denaro euroCASALECCHIO DI RENO (BO) – Atlante, azienda di Casalecchio di Reno (Bologna) attiva nel settore della grande distribuzione alimentare in Italia e all’estero, ha deciso di destinare un ‘bonus anti-inflazione’ di 458 euro per ognuno dei suoi 90 dipendenti da poter utilizzare entro un anno come contributo carburante e come buono shopping per l’acquisto di beni alimentari e vestiti. Lo rende noto un comunicato del gruppo.

“Come già era avvenuto durante il primo lockdown di marzo 2020 con la decisione di destinare un contributo settimanale di 150 euro ai nostri collaboratori con figli per aiutarli a fare fronte alle spese improvvise necessarie alla loro cura – spiega l’amministratore delegato di Atlante, Natasha Linhart – abbiamo ritenuto che fosse importante continuare a dimostrare il nostro sostegno a chi lavora con noi anche in un periodo complesso come quello che stiamo vivendo”. Il gruppo prosegue nel percorso di crescita del team, che prevede la ricerca e l’inserimento in organico di 10 nuove figure professionali.