Bianchi: “Domani si torna a scuola”

39

ROMA – “Il principio base è che domani si torna a scuola”. Lo ha confermato il ministro dell’istruzione, Patrizio Bianchi, intervenendo al Tg3. Intanto il presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio, esponente di Fratelli d’Italia, ha confermato all’Adnkronos che non ci sarà alcuna ordinanza per la dad nelle scuole superiori.

Queste le parole di Marsilio: “Qui si discute di aria fritta. I presidenti di Regione non hanno alcun potere decisionale riguardo alla didattica a distanza, a meno che non stiano in zona rossa: questo dice la legge. Il potere decisionale ce l’ha solo il Governo, e il Governo ha deciso che il 10 gennaio si torna in aula. De Luca, il presidente della Campania che ha provato a stabilire proprie regole, sarà bloccato dal Governo, che impugnerà la sua ordinanza. Inutile mettere in croce, quindi, i presidenti di Regione. Qui in Abruzzo stiamo facendo tamponi in tutto il territorio, in questo fine settimana, proprio per far ripartire, lunedì prossimo, le scuole in sicurezza”.