Bocciato il ddl Zan, Letta attacca la destra: “Hanno voluto riportare l’Italia indietro”

16

ROMA – “Hanno voluto fermare il futuro. Hanno voluto riportare l’Italia indietro. Sì, oggi hanno vinto loro e i loro inguacchi, al Senato. Ma il Paese è da un’altra parte. E presto si vedrà”.

Con queste parole il segretario nazionale del Partito Democratico Enrico Letta (foto) attacca la destra dopo la bocciatura in Senato del ddl Zan.