Bocciato il referendum eutanasia legale, Bellanova: “Dispiace”

32

ROMA – “Dispiace la bocciatura della Corte Costituzionale del referendum eutanasia legale che pure avevo sottoscritto. Spetta ora alla politica, al Parlamento, un impegno concreto per una legge sul fine vita”.

Lo scrive su Facebook la vice ministra alle infrastrutture, Teresa Bellanova (Italia Viva).