Brexit: von der Leyen, “Abbiamo deciso di fare uno sforzo supplementare”

99

BRUXELLES – Importanti novità sulla Brexit: “Abbiamo deciso di fare uno sforzo supplementare, i negoziatori torneranno a discutere domani a Bruxelles per capire se le differenze si possono superare”. E’ quanto ha detto la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen (foto), al termine della conversazione telefonica avuta con il premier Britannico Boris Johnson.

I negoziati sulla Brexit “sono a un punto molto difficile, è inutile negarlo”. Lo ha ammesso il ministro per l’Ambiente britannico, George Eustice, parlando con Sky news qualche ora prima che riprendano i colloqui con Bruxelles. Alcuni progressi sono stati fatti ma “l’Ue ha poi aggiunto una serie di altre richieste e questo ha creato uno stallo”, ha detto ancora il ministro riferendosi in particolare al settore della pesca. “La Gran Bretagna vuole controllare l’accesso ai suoi mari ma l’Ue pretende gli stessi privilegi e lo stesso accesso”, ha detto Eustice, definendo “ridicole” le proposte di Bruxelles sul tema.