Brunetta sul ddl concorrenza: “Ridotta la cattiva burocrazia a favore di cittadini e imprese”

11

ROMA – “Nel disegno di legge sulla concorrenza approvato dal consiglio dei ministri sono contenute due importanti deleghe che rafforzano le semplificazioni per velocizzare l’attuazione del Pnrr e razionalizzano i controlli sulle attività produttive. Il Governo mantiene l’impegno di ridurre la cattiva burocrazia a favore di cittadini e imprese. Basta vessazioni!”.

Lo afferma sui social il ministro della pubblica amministrazione e della semplificazione, Renato Brunetta, a proposito dell’approvazione del ddl concorrenza.