Brunetta: “Non voteremo il terzo discostamento a scatola chiusa”

ROMA – “Non voteremo il terzo discostamento a scatola chiusa, ma solo a patto di concordare e condividerne i contenuti con il Governo e la maggioranza”. Lo afferma, sulla sua pagina Facebook, l’onorevole Renato Brunetta (foto) di Forza Italia, che fa inoltre notare che mancano 80 giorni per la presentazione dell’Action Plan per ricevere i soldi europei: “Percorrere questo stretto sentiero attraverso un dialogo responsabile fra Governo e Parlamento è l’unica scelta possibile. Altra strada non c’è”, sostiene Brunetta.

‪Ieri, sempre su Facebook, l’onorevole Brunetta aveva invece affermato: “Lo Stato è in crisi di liquidità e il Governo corre il rischio di non avere più denaro per imprese, famiglie e finanziamento della cassa integrazione; nella speranza di non arrivare al punto in cui non ne abbia più anche per pagare stipendi dei dipendenti PA e pensioni”.