Brunetta: “Preoccupato del milione di posti di lavoro persi nel privato, far ripartire l’economia con i vaccini”

31

ROMA – “Sono preoccupato del milione di posti di lavoro che si sono persi nel settore privato. Alla Pa ci penso io, ed è una decisione del Governo, ma per il settore privato decide il mercato. Contano crescita, sviluppo economico e vaccini. Per dare una risposta a quel milione di lavoratori che hanno perso il proprio lavoro, che sono stati costretti alla chiusura, occorre far ripartire l’economia con i vaccini, con la semplificazione delle procedure e, soprattutto, sincronizzando le riaperture con i vaccini. Indicatori di vaccinazione e indicatori di riaperture: facciamo chiarezza”.

Lo ha dichiarato il ministro della pubblica amministrazione, Renato Brunetta (foto), intervenendo ieri alla trasmissione televisiva “L’aria che tira” su La7.