Brunetta: “Voglio fare anticorruzione con la semplificazione”

10

ROMA – “Voglio fare anticorruzione con la semplificazione: è dietro l’inutile complicazione che si annidano gli eventi corruttivi. Il primo strumento di contrasto alla corruzione sarà la semplificazione, che aiuterà l’anticorruzione, ma anche la digitalizzazione”.

Lo ha detto ieri il ministro Renato Brunetta intervenendo in apertura del convegno “Recovery Plan e Anticorruzione” organizzato dal Consiglio nazionale dell’Economia e del Lavoro (Cnel) e dall’Associazione italiana trasparenza e anticorruzione (Aitra).