Capodanno a Roma con Massimo Ranieri

Massimo Ranieri in Sogno e son destro 400ROMA – Doppio appuntamento di Capodanno all’Auditorium Conciliazione di Roma, martedì 31 dicembre (ore 22, con mezzanotte in teatro) e mercoledì 1 gennaio (ore 18) con Massimo Ranieri e il suo spettacolo, “Sogno o son desto 500 volte”, ideato e scritto da Gualtiero Peirce e Massimo Ranieri, organizzato da Ventidieci.

Dopo 500 straordinarie repliche in tutta Italia, lo spettacolo di Massimo Ranieri, ideato e scritto con Gualtiero Peirce, si rinnova in una nuova versione ricca di sorprese e nuovi brani musicali. Continua così il meraviglioso viaggio dell’istrionico artista insieme al suo pubblico. Una magnifica avventura, sospesa tra il gioco entusiasmante della fantasia e le emozioni più vere della vita.

Resta immutata la formula vincente, con Ranieri interprete dei suoi grandi successi musicali, ma sempre attore e narratore. In questa nuova versione senza perdere di vista il gusto irrinunciabile della tradizione umoristica napoletana e dei colpi di teatro, naturalmente non mancheranno le sorprese. Ma stavolta, soprattutto, Ranieri sarà se stesso ancora di più. In scena ci sarà un Massimo al 100%, che offrirà al suo pubblico tutto il meglio del suo repertorio più amato e più prestigioso.

L’orchestra che accompagna Ranieri è formata da Flavio Mazzocchi (pianoforte), Pierpaolo Ranieri (basso), Marco Rovinelli (batteria), Andrea Pistilli (chitarra classica), Tony Puja (chitarra elettrica), Donato Sensini (fiati), Stefano Indino (fisarmonica).

BIGLIETTI IN VENDITA SU TICKETONE.IT

Info: 0773/ 414521 – www.ventidieci.it; info@ventidieci.it

Twitter: @Ventidieci2010