Carburanti, Mantovano: “Il governo incontrerà i sindacati del settore”

12

ROMA – Da parte del governo non c’è “nessuna ondata di fango nei confronti dei titolari delle pompe di benzina e del settore”, anzi “domani alle 11.30 io e i ministri Giorgetti e Urso incontreremo i sindacati del settore per ascoltare le loro ragioni e confrontarle con le misure che il governo intende adottare e ha adottato”. Così il sottosegretario alla presidenza del consiglio, Alfredo Mantovano, a margine di una conferenza stampa sul Giubileo.

“Non sono – ha precisato – misure penalizzanti per il settore ma servono soltanto a dissuadere i furbi e coloro che vogliono approfittare della speculazione. Non esiste che nella stessa giornata il carburante costi 1,8 euro a una pompa e 2 e mezzo a un’altra. Si tratta di tutelare i consumatori e gli operatori che non approfittano della situazione”.