Casellati: “Con i teatri chiusi il Paese ha perso la sua grande ricchezza”

24

ROMA – “Oggi, nella giornata mondiale del teatro, sentiamo forte l’urlo degli artisti, donne e uomini sui quali la pandemia ha fatto calare il sipario, soffocando un intero settore. Con i teatri chiusi il Paese ha perso la sua grande ricchezza. Perché l’arte segna la nostra vocazione culturale; dà lavoro, esprime creatività, narrazione, emozione; costruisce ponti tra i popoli. Con la cultura tutta l’Italia torna in scena anche nel mondo”.

Lo ha dichiarato la Presidente del Senato, Elisabetta Alberti Casellati (foto), in occasione della Giornata Mondiale del Teatro.