Cinque anni fa la valanga sull’hotel di Rigopiano, il ricordo di Mariastella Gelmini

42

ROMA – “Cinque anni fa la valanga sull’hotel di Rigopiano che uccise 29 persone. Tra le vittime anche i genitori di Riccardo, Piergiovanni ed Edoardo, che oggi puntano tutto sullo studio. In bocca al lupo ragazzi”. E’ quanto scrive sui social la ministra per le autonomie e gli affari regionali, Mariastella Gelmini (foto), citando un articolo di Corriere.it intitolato “Riccardo e i fratelli, orfani di Rigopiano: «Così la nostra vita è ricominciata»”.

E il presidente del consiglio Mario Draghi, in una lettera inviata al Comitato Vittime di Rigopiano, aggiunge: “La ricorrenza è per tutti l’occasione per onorare la memoria di chi perse la vita in quella tragica notte e costituisce al tempo stesso la spinta a rafforzare responsabilmente l’impegno di tutti per la tutela del territorio e la salvaguardia della pubblica incolumità”. Draghi oggi non potrà essere presente alla cerimonia di commemorazione delle vittime.