Città del sole festeggia l’anniversario dei 50 anni con una serie di attività

22

città del sole

MILANO – Città del sole, fondata a Milano 50 anni fa da Carlo Basso, continua la sua storia di successo e festeggia l’anniversario con una campagna e una serie di attività che si svolgeranno in tutti i negozi Città del sole vicini ai bambini e alle famiglie stimolando la creatività dei più piccoli attraverso l’esperienza, l’immaginazione, la curiosità e la scoperta.

Il progetto culturale e imprenditoriale di Città del sole nasce l’8 dicembre 1972, quando Carlo Basso apre a Milano in via Meravigli il primo punto vendita con lo slogan: “…e se giocare fosse una cosa seria?”. La posizione strategica nel cuore del centro storico della città diede al negozio immediato successo.

Cinquant’anni sono un traguardo straordinario e Città del sole li sta festeggiando in tutta Italia con un progetto speciale che vede coinvolti tre testimonial d’eccezione: Daniele Rossi, Chef, Luisa Bertoldo, designer e Diego Thomas, architetto. I tre professionisti, noti nel loro settore, raccontano come il gioco sia diventato una vera passione e attualmente la loro professione. Tutto questo nasce dalla creatività che hanno espresso divertendosi quando erano piccoli, lo stesso impegno che da 50 anni Città del sole offre a ogni bambino affinché possa stimolare la sua fantasia, le capacità e la crescita attraverso il gioco. La campagna è online sui canali social di Città del sole e sulla landing page dedicata.

La campagna sarà online fino a fine anno svelando man mano una serie di contenuti nuovi e verrà ripresa anche nei negozi Città del sole con i laboratori dedicati dove verrà ribadito il concept del gioco-divertimento che diventa professione.

Da sempre da Città del sole ci sono solo “giochi creativi”, giochi, cioè, pensati espressamente per le diverse fasi della crescita, per stimolare la creatività dei bambini attraverso l’esperienza, l’immaginazione, la curiosità e la scoperta. Il “gioco giusto al momento giusto”. Non ci sono, invece, giochi che delegano alle batterie quello che potrebbe fare il bambino, né quelli pubblicizzati o legati a programmi televisivi o “alla moda”, effimeri e da sostituire continuamente.

“Questa è la scelta imprenditoriale che da sempre guida Città del sole. Un modello di business nato mezzo secolo fa che in ancora oggi si rivela unico e concorrenziale. Già 50 anni fa i giochi non venivano suddivisi per genere ma per fascia di età – afferma Graziano Grazzini amministratore delegato di Città del sole – Una scelta che oggi potrebbe sembrare ovvia ma che allora era assolutamente unica e veniva dettata esclusivamente dalle scelte di Carlo. Città del sole da sempre non propone i giochi del momento o i giocattoli usa e getta. La nostra scelta va sempre e solo su giochi che stimolino la fantasia e siano fatti per durare nel tempo, anni e mai una sola stagione. Da qui nasce tutto il progetto legato alla campagna per il nostro anniversario”.

“Personalmente sono molto orgoglioso di aver tagliato questo traguardo – continua Grazzini – Mai come oggi siamo certi che l’offerta differente di Città del sole sia la scelta corretta, nei confronti di chi da sempre crede nel valore del gioco come strumento educativo. La leggenda narra che Carlo Basso abbia pensato a questo concept differente perché non era riuscito a trovare in tutta la città dei trampoli di legno per le figlie. Incredibilmente riuscì a trovarli in Inghilterra, presso Galt, marchio emblematico ancora oggi presente nei negozi Città del sole. Da questo nasce la storia di Città del sole”.

“Infine mi piace ricordare sempre che i giochi che si trovavano 50 anni fa… Qui ci sono ancora! Il cavallo a dondolo, i “famosi trampoli”, le costruzioni… sono sicuramente cambiati il design e il materiale ma non è cambiato il tipo di giocattolo. I bambini sono sempre bambini e amano quello che amavano allora”.

Città del sole nei suoi negozi propone un assortimento di migliaia di referenze con un ricco spazio dedicato ai libri, tra classici e novità editoriali che si ispirano ai valori e al principio pedagogico alla base della proposta commerciale. Il gioco è un momento fondamentale per lo sviluppo della personalità del bambino, ed è per questo che Città del sole offre un assortimento molto classico arricchito dalla collezione Gioco Creativo, una gamma di prodotti realizzati da importanti aziende del settore e distribuiti in Italia in esclusiva dai negozi Città del sole.