Conte: “Riattivare il decreto Dignità”

16

ROMA – “Sul lavoro abbiamo visione e progetto complessivo. La robotica e l’automazione non faranno venire meno il lavoro umano, basta vedere il caso della Corea del Sud. La robotica trasforma il lavoro, bisogna adattarsi, come nel caso della transizione ecologica. Noi non dobbiamo più accettare lavori sottopagati, per questo serve il lavoro minimo. Mai più precariato, il decreto Dignità sospeso in pandemia va riattivato”.

E’ quanto ha detto ieri il presidente del Movimento 5 Stelle Giuseppe Conte, ospite di “Mezz’ora in più”, su Raitre. “In Italia poi si lavora troppo rispetto ad altri Paesi, ma la produttività è bassa”, ha aggiunto l’ex premier.