Coronavirus in Italia, bollettino del giorno 8 agosto 2020: +347 nuovi casi

covid sabato

Il bollettino dell’8 agosto 2020 sono 347 nuovi casi, 771 i ricoverati con sintomi, 42 quelli in terapia intensiva. 13 decessi

Nuova giornata con l’informazione de L’Opinionista sull’emergenza Coronavirus in Italia. Oggi, sabato 8 agosto andiamo a seguire le principali notizie e gli aggiornamenti sui dati forniti dal Dipartimento di Protezione Civile, che saranno preceduti a tutti gli aggiornamenti della giornata.

DATI COVID-19 IN ITALIA IL 7 AGOSTO

Secondo il Ministero della Salute i nuovi casi erano 552;  i decessi 3. Le persone ancora positive al Coronavirus erano 12.924. Di queste i soggetti ricoverati in terapia intensiva erano 42, 779 quelli ricoverati con sintomi.

I NUMERI REGIONE PER REGIONE

Secondo i dati diffusi dal Ministero della Salute, le persone positive nelle Regioni erano: 5.645 in Lombardia, 1.675 in Emilia Romagna, 792 in Piemonte, 1.088 nel Lazio, 1.215 in Veneto, 435 in Toscana, 372 in Campania, 216 in Liguria, 141 nelle Marche, 369 in Sicilia, 190 in Abruzzo, 128 a Bolzano, 155 in Friuli Venezia Giulia, 170 in Puglia, 97 in Calabria, 82 a Trento, 58 in Sardegna, 33 in Umbria, 35 in Molise, 74 in Basilicata, 17 in Valle d’Aosta. In nessuna Regione non si sono registrati nuovi casi.

SILERI: “SITUAZIONE SOTTO CONTROLLO”

Il viceministro della Salute, Pierpaolo Sileri, intervenuto ai microfoni du Sky TG24, ha dichiarato che nelle Regioni dove attualmente l’RT  superiore a 1 ci sonodei focolai, ma sono circoscritti. Il virus circola ma è controllato. Non é parso , però, preoccupato, perché anche e dovessero aumentare i casi ora ci sono più posti letti e si é piùpreparati eppoi non necessariamente ci sarebbero più malati i ospedale. Secondo Sileri ‘lunica fonte di preoccupazione sarebbe se saltassero protocolli nelle Rsa, dove vivono gli anziani.

AGENTI PATOGENI SIMILI AL COVID-19 SVILUPPANO ANTICORPI

Uno studio pubblicato dalla rivista Science ha rilevato quattro agenti patogeni simili a quello dell Covid-19 fanno sviluppare anticorpi protettivi. Questo potrebbe spiegare perché alcune persone si ammalano con sintomi lievi, mentre altri gravemente.

NUOVO DCPM: PROROGA DELLE MISURE FINO AL 7 SETTEMBRE

É stato emanato un nuovo DPCM, annunciato, come di consueto, incoferenza stampa dal Premier Conte. Le misure  adottate per contenere la diffusione del contagio per Coronavirus (obbligo di mascherine in tutti i luoghi chiusi accessibili al pubblico, distanza di un metro tra le persone, fino all’obbligo di restare a casa con più di 37.5 di febbre. Dal 15 agosto ripartono le crociere, dal 1° settembre le fiere.

I DATI COVID DEL 8 AGOSTO

Alle 18 il Ministero della Salute ci ha aggiornato nuovamente su quelli che sono stati i dati giornalieri in Italia, relativi a guariti, positivi (in isolamento domiciliare con o senza sintomi, ricoverati, con particolare attenzione a quelli che sono in terapia intensiva o sub-intensiva).

Secondo il Ministero della Salute i nuovi casi erano 347;  i decessi 13. Le persone ancora positive al Coronavirus erano 12.953. Di queste i soggetti ricoverati in terapia intensiva erano 42, 771 quelli ricoverati con sintomi.