Coronavirus in Italia, bollettino del giorno 9 agosto 2020: + 463 nuovi casi

coronavirus italia domenica

Il bollettino del 9 agosto 2020 parla di 463 nuovi casi, 763  ricoverati con sintomi, 45 quelli in terapia intensiva. 2 decessi

Nuova giornata con l’informazione de L’Opinionista sull’emergenza Coronavirus in Italia. Oggi, domenica 9 agosto andiamo a seguire le principali notizie e gli aggiornamenti sui dati forniti dal Dipartimento di Protezione Civile, che saranno preceduti a tutti gli aggiornamenti della giornata.

DATI COVID-19 IN ITALIA L’8 AGOSTO

Secondo il Ministero della Salute i nuovi casi erano 552;  i decessi 3. Le persone ancora positive al Coronavirus erano 12.924. Di queste i soggetti ricoverati in terapia intensiva erano 42, 779 quelli ricoverati con sintomi.

I NUMERI REGIONE PER REGIONE

Secondo i dati diffusi dal Ministero della Salute, le persone positive nelle Regioni erano: Lombardia 96.782, Piemonte 31.830, Emilia Romagna 30.052, Veneto 20.598, Toscana 10.583, Liguria 10.276, Lazio 8.784, Marche 6.938, Campania 5.055, Trento 4.993, Puglia 4.705, Friuli VG 3.442, Abruzzo 3.486, Sicilia 3.424, Bolzano 2.766, Umbria 1.498, Sardegna 1.433, Calabria 1.287, Valle D’Aosta 1.216, Molise 479, Basilicata 476.

AUMENTO DEI CASI, IL PARERE DEI VIROLOGI

Non c’é preoccupazione tra i virologi per questo costante aumento dei casi; per nessuno di loro sarebbe presagio dell’arrivo di una seconda ondata. Per Fabrizio Pregliasco, Direttore Sanitario dell’IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano, siamo di fronte soltanto ad una semplice oscillazione e i nuovi casi sono imputabili in parte a una più efficace rilevazione dei casi. Per Massimo Galli, infettivologo dell’Ospedale Galli di Milano, i nuovi contagi sono dovuti principalmente a focolai aziendali e alla movida. Nessun allarmism neppure per Matteo Bassetti, Direttore del Reparto di malattie Infettive del Policlinico San Martino di Genova, che con un post su Facebook sottolinea ancora una volta come la malattia sia cambiata: “La carica virale predice la mortalità. Più è bassa e meno si muore. Osservazione dei colleghi americani e pubblicata su Lancet Respiratory Medicine (una rivista top level). C’è chi come me e altri amici (definiti dagli ignoranti “negazionisti”) lo dice da due mesi e forse più”.

I DATI COVID DEL 9 AGOSTO

Alle 18 il Ministero della Salute ci ha aggiornato nuovamente su quelli che sono stati i dati giornalieri in Italia, relativi a guariti, positivi (in isolamento domiciliare con o senza sintomi, ricoverati, con particolare attenzione a quelli che sono in terapia intensiva o sub-intensiva).

Secondo il Ministero della Salute i nuovi casi erano 463;  i decessi 2. Le persone ancora positive al Coronavirus erano 12.924. Di queste i soggetti ricoverati in terapia intensiva erano 45, 763 quelli ricoverati con sintomi; le persone in isolamento domiciliare 12.455.