Coronavirus, l’appello di Ermal Meta: “Restate a casa il più possibile”

BARI – Anche Ermal Meta (foto) scende in campo contro il coronavirus, invitando le persone a non uscire dalle proprie abitazioni per evitare l’aumento del contagio.

In un tweet pubblicato oggi, 8 marzo, sul suo account ufficiale, il cantautore italo-albanese scrive infatti quanto segue: “Restate a casa il più possibile. Non sottovalutiamo quello che succede. Finirà bene”.