Cottarelli: “È sensato che nei posti più affollati vada chi ha meno probabilità di essere contagioso perché è vaccinato”

53

MILANO – “Il green pass obbligatorio non è un modo surrettizio per introdurre l’obbligo di vaccinazione (Draghi ha chiarito che l’obbligo non è comunque escluso). È sensato che nei posti più affollati vada chi ha meno probabilità di essere contagioso perché è vaccinato. Chiaro?”.

Così sul suo account Twitter il professor Carlo Cottarelli (foto), direttore dell’Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani dell’Università Cattolica ed ex commissario per la revisione della spesa.