Cottarelli: “Temo che la fuga nel metaverso non sia la soluzione ma la causa dei problemi che stiamo vivendo”

19

MILANO – “Leggo che nel Metaverso di Zuckerberg “abitano” già 350 milioni di persone. Temo che la fuga nel metaverso non sia la soluzione ma la causa dei problemi che stiamo vivendo. Leggete e ragionate sulla realtà invece di immergervi nella realtà virtuale. Forse le cose miglioreranno”.

Così sul suo account Twitter il professor Carlo Cottarelli (foto), direttore dell’Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani dell’Università Cattolica ed ex commissario per la revisione della spesa.