Crollo ponte: Salvini, “Spero che già oggi venga scelto il commissario”

GENOVA – “Noi abbiamo fatto tutte le proposte che dovevamo fare, adesso tocca al presidente del Consiglio l’onere e l’onore di scegliere, spero oggi”.

Così il vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini (foto), sulla nomina del commissario straordinario per la ricostruzione, dopo il crollo del ponte Morandi. “Non faccio nomi”, ha poi precisato.