115 grammi di eroina nelle scarpe, arrestato dai Carabinieri [FOTO]

MACERATA – Durante un servizio antidroga a largo raggio, i carabinieri del Comando provinciale di Macerata, guidato dal col. Michele Roberti, hanno controllato su strada di 250 persone, nell’entroterra (tra Tolentino e Camerino) e lungo la costa (tra Civitanova Marche e Porto Recanati), nei pressi delle stazione ferroviarie e delle fermate dei pullman, sequestrando 115 grammi di eroina e arrestando un 30enne di origine pakistana nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Impiegate 20 pattuglie, con militari degli organi investigativi del Reparto Operativo, della Sezione Operativa di Macerata e delle rispettive Compagnie. Alla stazine di Porto Recanati, il pakistano, incensurato, è apparso moto agitato. Perquisito, è stato trovato in possesso di due involucri contenenti eroina ‘brown sugar’, nascosti sotto le suole delle scarpe da ginnastica. L’arrestato si trova nel carcere di Ancona. Lo stupefacente avrebbe fruttato sulla piazza complessivamente circa 20mila euro.