Truffe agli anziani, denunciati due uomini: la questura di Potenza indaga per casi in quattro regioni

POTENZA – Accusati di aver messo a segno truffe agli anziani in Basilicata e in Puglia, due uomini – di 36 e 40 anni, entrambi di Napoli – sono stati denunciati in stato di libertà alla magistratura dalla Polizia, a Potenza.

I due uomini erano a bordo di un’auto, due giorni fa, quando vennero fermati sul raccordo autostradale Potenza-Sicignano degli Alburni dalla Polizia, alla periferia del capoluogo lucano.

Gli agenti della questura di Potenza stanno indagando anche su altre truffe ai danni di anziani in Puglia, Campania e Abruzzo, che potrebbero aveva come responsabili i due uomini denunciati.