Sul suv con una pistola finta, ladri in fuga a Terni

TERNI – Sono stati messi in fuga dai carabinieri tre uomini che la notte fra il 3 e il 4 gennaio, a bordo di un veicolo rubato e con una pistola scacciacani, erano pronti a colpire a Terni mettendo a segno – secondo gli investigatori – reati contro il patrimonio, probabilmente furti in appartamento.

I tre sono stati notati da una pattuglia in una via della prima periferia cittadina a bordo di un suv risultato rubato il 15 novembre scorso, sempre a Terni. I militari dell’Arma hanno allora avvicinato il mezzo, per impedirgli la fuga, e a quel punto i passeggeri seduti sui sedili anteriori hanno cercato di nascondere il volto riparandosi dietro al parasole e sotto il cruscotto.

Dopo aver speronato un’altra auto e aver tentato un’altra manovra pericolosa, la vettura è stata bloccata dai carabinieri ma i tre sono fuggiti a piedi. La perquisizione del veicolo ha portato al ritrovamento della pistola.