Venezia, va a fuoco il capannone di un deposito di souvenir [FOTO]

VENEZIA – Un incendio di vaste proporzioni si è sviluppato dalle ore 1.10 a Torre di Mosto, nel Veneto orientale, in una porzione di capannone utilizzato come deposito di souvenir veneziani. Nessuna persona è rimasta ferita.

Le squadre accorse da San Donà, Motta di Livenza, Portogruaro e Mestre con tre autopompe, due autobotti, un carro schiuma e l’autoscala, con 22 operatori, sono riusciti a contenere le fiamme al solo deposito, evitando l’estensione ad altre due attività ospitate nello stesso stabile.

L’incendio – sulle cui cause stanno compiendo accertamenti i vigili del fuoco – è ancora in corso, perché il crollo della copertura ha impedito finora l’ingresso agli operatori, per il pericolo di ulteriori cedimenti. Le operazioni di spegnimento proseguiranno presumibilmente tutta la giornata di oggi.