“Decreto clandestini”, Meloni: “Fratelli d’Italia voterà no alla fiducia posta dal Governo”

97

ROMA – Il Governo più a sinistra della storia repubblicana se ne frega dei problemi concreti di famiglie e imprese e ha una sola priorità: spalancare le porte all’immigrazione illegale di massa e portare avanti provvedimenti ideologici. Oggi in Parlamento Fratelli d’Italia voterà no alla fiducia che il Governo Pd-M5S ha posto sul “decreto clandestini”, che alimenta il business dell’immigrazione incontrollata e impedisce le espulsioni di chi non ha nessuno diritto a stare in Italia. Continueremo a batterci per mandare a casa questo governo di anti-italiani”. Lo annuncia, sulla sua pagina Facebook, la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni (foto).

Sempre in merito all’esecutivo nazionale, l’ex ministra ieri ha scritto quanto segue: “Le priorità del Governo in piena crisi da epidemia Covid: il rimpasto dei ministri per dare il giusto peso alle varie correnti, bande e tribù che compongono l’accozzaglia della maggioranza. Gente inetta e irresponsabile, disposta a tutto per rimanere incollata alla poltrona. L’unico rimpasto utile sarebbe quello deciso dagli italiani con libere elezioni”.