Di Maio: “Le imprese italiane sono il motore dell’Ue”

ROMA – “Sto ribadendo ai ministri degli Esteri dei Paesi europei che le imprese italiane sono uno dei motori dell’Europa e questo elemento peserà nei negoziati in corso per la strategia di aiuti che l’Ue dovrà iniziare presto a erogare anche all’Italia. L’Europa sta giocando la partita del secolo, non esiste un piano B perché non esiste un’Europa senza Italia”.

Lo scrive il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, su Facebook. “I nostri giovani, le nostre imprese, le nostre eccellenze rappresentano il meglio dell’Italia che non molla mai e che fa battere il cuore di tutta l’Europa”.