Di Maio: “Problemi tra Russia e Ue ma mantenere il dialogo”

MOSCA – “Siamo ben consapevoli dei problemi e delle differenze, talvolta profonde, che incontrano oggi i rapporti tra Russia e Unione Europea. Sono differenze che emergono anche sul piano bilaterale e che avrò modo di discutere più tardi con il ministro Lavrov”. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, a Mosca.

“L’Italia – ha aggiunto – resta coerente con il suo approccio tradizionale che da un lato non rinuncia a sostenere il diritto internazionale ed il rispetto dei diritti umani, dall’altro mira a tenere aperti i canali il dialogo e cooperazione con la Federazione Russa. La mia visita qui ne è una significativa conferma”.