Governo, Di Maio: “Deve andare avanti, il Paese non può rischiare di cadere nell’immobilismo”

44

ROMA – “Questo governo deve andare avanti, il Paese non può rischiare di cadere nell’immobilismo, non sono accettabili giochi di palazzo, ma serve trasparenza. Lavoriamo tutti a un patto di governo più articolato che dia certezze sui temi ad ogni forza politica, ma insieme a Giuseppe Conte che va rispettato e sostenuto. Se dobbiamo discutere di qualcosa non discutiamo di poltrone ma di temi. Se la direzione è quella di individuare un percorso che porti a una maggiore efficienza e concretezza ben venga”.

Così su Facebook il ministro degli affari esteri Luigi Di Maio, che poi aggiunge: “Il MoVimento 5 Stelle è la prima forza in Parlamento e deve farsi valere di più, proponendo ai nostri partner un nuovo patto per l’Italia anche con le riforme costituzionali e nuovi strumenti per sostenere famiglie, imprese e lavoratori, soprattutto autonomi, che sono quelli ad aver subito il colpo più grande dalla crisi. Non possiamo rischiare di perdere i soldi del recovery plan, perché significherebbe dare il colpo di grazia alla nostra economia. Lavoriamo per gli italiani. Punto”.