Fico: “Il caso Regeni è una questione di Stato”

ROMA – La verità sull’uccisione di Giulio Regeni “è una questione di Stato” per la quale le istituzioni devono parlare “con una sola voce”.

Lo ha detto il presidente della Camera Roberto Fico a margine dell’evento a Montecitorio “Bartali campione Giusto”, in occasione della Giornata della Memoria. Fico, che domani sarà a Fiumicello, ha auspicato che “il 2020 sia l’anno di Giulio Regeni”.