Frank Matano protagonista della campagna Black Friday 2022 MediaWorld

38

frank matano e luca bradaschia

VERANO BRIANZA – Da una recente ricerca di MediaWorld, condotta in collaborazione con Mediaplus, dedicata al Black Friday si conferma la crescita della notorietà della promozione e della previsione di spesa media per intervistato con 1 italiano su 2 che approfitterà delle offerte per fare acquisti.

“Il Black Friday si conferma l’appuntamento di punta del nostro settore: nel 2005 è stata proprio MediaMarket a portare in Europa dagli Stati Uniti questo evento commerciale. In questi anni abbiamo visto crescere l’attenzione da parte dei clienti alla promozione e abbiamo seguito i cambiamenti nei percorsi di acquisto, diventati sempre più fluidi tra esperienza in store e online” – Esordisce Luca Bradaschia CEO di MediaWorld

Dalla stessa ricerca è emerso che oltre il 32% degli intervistati nutre qualche dubbio sul reale valore delle offerte promosse. Da questa evidenza nasce l’idea del concept della nuova campagna omnicanale del Black Friday di MediaWorld: le offerte del vero, vero, ma davvero vero Black Friday.

Testimonial d’eccezione il comico Frank Matano, nato sul web e noto al grande pubblico per i tanti successi cinematografici e televisivi (tra cui Le Iene, Italian’s Got Talent e LOL).

Nella campagna Frank è il presentatore del Frank Friday, una improvvisata televendita di prodotti improbabili e offerte senza senso. Sarà la M di MediaWorld, ormai icona della brand expertise, a irrompere in scena in maniera esplosiva per mostrare le vere, vere ma davvero vere offerte del Black Friday.

“Frank ed i suoi goffi tentativi di vendita sapranno sicuramente divertirci, ma la vera protagonista è la forza del nostro Brand che, con l’immagine dirompente della M, raggiungerà attraverso tutti i canali possibili i nostri clienti con la promessa di offerte davvero rilevanti” – ha affermato Serena Zilio, Head of Marketing, Corporate Communication and Sustainability di MediaWorld.

L’approccio innovativo della campagna nasce a partire dalla ideazione della stessa, che ha coinvolto non solamente il Gruppo Armando Testa per il concept creativo, ma ha visto anche il supporto strategico di Mediaplus per la pianificazione omnicanale della campagna.

Grazie anche al confronto con le principali piattaforme social è stato inoltre possibile realizzare innumerevoli soggetti dedicati sia per i media tradizionali che digitali: Youtube, Spotify, Meta e Tik Tok avranno infatti una serie di contenuti originali e nativi digitali, con cui il pubblico potrà interagire con il Frank Friday!

“In linea con l’approccio omnicanale di MediaWorld, in cui è il cliente ad essere sempre al centro, abbiamo pianificato una campagna che in maniera seamless, attraverso tutti i nostri touchpoint comunica con efficacia: il messaggio giusto, al cliente giusto, nel momento giusto e nel posto giusto” – Conclude Sara Terraneo Head of Omnichannel di MediaWorld

Il media mix è stato ottimizzato per massimizzare la reach attraverso una pianificazione che ha tenuto conto dell’evoluzione dei mezzi in questi ultimi anni e delle abitudini di fruizione dei media da parte dei clienti: il risultato è una pianificazione che vede alternarsi i vari canali per garantire una copertura costante dal drivetime in radio al prime time in TV, passando per il presidio online delle principali testate di informazione e le proposte di interazione attraverso i principali social Network.